Ciò che deve essere messo al primo posto nella pratica medica è il benessere del paziente.
e tra tutti i modi possibili per farlo stare bene dovrebbe essere scelto il meno fastidioso." Ippocrate (medico "padre" della Medicina, 460-377 A.C.)